Il gioco dello spazzolino

Chi frequenta il nostro studio dentistico avrà forse notato in alcune sale la foto di un bimbo molto piccolo (15 mesi!) intento a spazzolarsi i denti…E’ mio figlio Tommaso, che già da qualche mese ha imparato il “gioco dello spazzolino”.

Un bimbo così piccolo non ha ancora la capacità di lavarsi i denti da solo controllando il movimento delle setole dello spazzolino dato che il suo sistema neuromuscolare non è ancora completo. Con lo spazzolino però può veicolare nella bocca il fluoro (nostro primo alleato contro la carie) contenuto nel dentifricio. L’uso combinato dello spazzolino e del dentifricio al fluoro deve entrare quindi a far parte delle attività quotidiane dei più piccoli per diventare negli anni un’abitudine consolidata. I denti da latte sono una palestra grazie alla quale i bambini si esercitano a mantenere la bocca sana per tutta la vita. E’ da tener presente che i bimbi così piccoli tendono a magiare il dentifricio a causa del suo sapore. Questo è del tutto normale ed è quindi molto importante usare un dentifricio età specifico e porre solo una piccola quantità di pasta dentifricia, pari alla grandezza di un pisello.