• Chi ha tempo non aspetti il tempo di finire…

    Chi ha tempo non aspetti il tempo di finire…

    La sveglia è già suonata, non ti devi fermare…

    Adesso è ora!

    So che non è mai stata una bella pratica, quella dell’autocitazione ma, parlando di un argomento come il tempo, non sono riuscito a non pensare ad una canzone che ho scritto più di 15 anni fa (mamma mia…quanto tempo!) e che parlava proprio del problema di chi ha a disposizione del tempo e non riesce ad agire come dovrebbe per sfruttare quel momento che, in seguito, potrebbe rivelarsi davvero prezioso.

    Si avvicina il periodo estivo, so che manca tanto tempo appunto, ma so anche che per certi lavori e certi trattamenti, non è mai abbastanza. Un sacco di pazienti hanno imparato, negli ultimi anni, a diversificare il periodo delle vacanze, tanti non ci vanno, molti spezzano i periodi di vacanza in brevi escursioni. N.O.I. ci siamo sempre. Come tutti gli anni non chiudiamo ad agosto e cerchiamo di offrire il nostro servizio in maniera più continuativa possibile.

    Quello che chiediamo alle persone che frequentano lo studio, è di pensare con anticipo alla loro salute e di non commettere l’errore di aspettare fino a quando sarebbe difficile intervenire nel modo più corretto. Lavorare in urgenza non piace a nessuno. Prendere le decisioni in base alla mancanza di tempo non funziona. Io preferisco decidere avendo tutto il tempo a disposizione per valutare il servizio migliore che posso offrire. So che è difficile pensare a qualcosa che non si percepisce come urgente, so che fino a quando un fastidio è un piccolo fastidio, non necessita di tutta la nostra attenzione, so che a nessuno viene voglia di venire a trovarci se non ha, dal suo punto di vista, un valido motivo.

    Ma so anche che la qualità della vita passa attraverso le scelte giuste fatte al momento giusto. Sfruttando tutti i mezzi a disposizione e prendendoci quel tempo che poi, se ben utilizzato, ci verrà restituito con gli interessi quando scopriremo di avere evitato tanti problemi e tante sofferenze inutili.

    N.O.I. siamo qui…vi aspettiamo ora!

    Lascia un commento →

Lascia un commento

Elimina commento

Photostream